Il sonno della ragione

il sonno della ragione

Ero a Londra quando scattai questa foto. Con un telefono Nokia. Sembra una vita fa. Sembra sia trascorso un tempo infinito se si considera quanti cambiamenti siano avvenuti dal 2012 ad oggi, in termini di geopolitica, nel campo della tecnologia, e di come questa abbia cambiato (stravolto?) il nostro stile di vita. Come tutto sia cambiato e come sia cambiato in fretta a volte è davvero sconcertante. Ricordo quei giorni come se appartenessero ad un’altra persona: il lavoro fisso che mi aspettava a casa, il concerto che avevo appena visto a Brighton e la triste routine di essere come ti vogliono gli altri. Poi tutto è cambiato, all’improvviso.
Sono molto legata a questo scatto, sia per gli eventi cui mi riconduce, sia per il fatto che da subito mi aveva ricordato una frase di Francisco Goya, con la quale, uno sconosciuto compagno di liceo, aveva tappezzato ogni angolo possibile dell’ istituto: “Il sonno della ragione genera mostri”. Nel momento in cui catturai l’immagine fu come se un lampo di luce finalmente mostrasse tutta la profonda verità contenuta in queste parole. E quanti ne abbiamo visti di mostri da allora, quante mostruosità. A volte rimango annichilita osservando come questo torpore indotto dai media, dalla tecnologia, dalla TV spazzatura abbiano condizionato anche persone della mia generazione. Le stesse persone con le quali un tempo condividevo conversazioni profonde, pensieri critici, analisi puntuali e acute e che ora al massimo postano sui social l’ultima ricetta del cuoco del momento o immagini che vorrebbero essere ironiche mentre in realtà sono solo volgari, se non quando scioviniste.
Dove sono finite le idee, lo spirito critico, la capacità di discernere, di analizzare?
Il sonno non sempre rigenera, a volte crea dei mostri e ciò che è peggio è che sono proprio accanto a noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...